Guida a Google Wave

Questo articolo è stato scritto da Casinò Online per Il blog di Den

Google Wave è la nuova piattaforma di comunicazione di Google che dà il meglio di sé quando piccoli gruppi lo usano per gestire un progetto preciso o discutere su un tema e prendere una decisione.

Wave è un misto di e-mail, forum, messaggi istantanei. Il vantaggio, ancora tutto da sfruttare, di Wave rispetto a questi strumenti è il fatto che la piattaforma è aperta ed è possibile accrescerne le potenzialità creando dei plugin. Ora che i primi inviti sono stati distribuiti, molti utenti iniziano a utilizzarla per gli scopi più svariati.

Se avete ricevuto un invito per Wave, la prima cosa da fare è trovare discussioni e interlocutori. Essendo un prodotto di Goole, si basa tutto sulla ricerca, quindi per cominciare, provate a usare questa chiave: “with:public lang:it”. Con questa ricerca troverete tutte le wave (discussioni) pubbliche in italiano. Usando un indicatore di lingua dopo l’operatore “lang:” potrete specificare la lingua delle wave che volete visualizzare. Usando solo “with:public” troverete tutte le discussioni in qualsiasi lingua (occhio, sono già migliaia). Aggiungendo a questi operatori delle parole chiave, come “istruzioni per google wave”, potrete trovare facilmente una wave di vostro interesse.

Consiglio salvavita: siccome le wave possono diventare molto lunghe e spesso il contenuto nuovo viene inserito in mezzo a post vecchi, o i post vecchi possono essere editati, utilizzate la barra spaziatrice per saltare direttamente ai “blip” (così si chiamano i singoli messaggi nelle wave) nuovi o modificati rispetto alla vostra ultima visita.

Questo articolo è stato scritto da Casinò Online per Il blog di Den

3 commenti:

  • caty
     

    Ciao Den, non conoscevo Google wave per cui grazie per questo post.

    Ho appena aggiunto il tuo banner sul mio blog, perchè vedo che sei bravo a spiegare chiaramente e senza complicare i concetti.
    Buona serata!

  • Den
     

    @ Caty: grazie! Ho ricambiato! Comunque per questo articolo non posso prendermi il merito... non l'ho scritto io! :)

  • caty
     

    grazie a te Den, cmq il complimento non vale solo per questo post!