Crea il tuo Sito Web Ufficiale con associato un dominio di terzo livello (estensione .it)!
Servizio in collaborazione con Il blog di Den! Ulteriori informazioni ->>

Alcuni modi per guadagnare

In questo post farò un elenco di alcuni modi per guadagnare con internet.

Alcuni di questi sono stati già trattati, ma ora capiremo meglio come e quanto si guadagna in fondo.

I più conosciuti sono i servizi che fanno guadagnare facendo inserire annunci nel proprio blog, ma non ci sono solo quelli…

- Sprintrade, di cui ho già parlato in questo articolo, offre ben 2 modi per guadagnare: o paghi una piccola somma per pubblicizzare la tua attività (o il tuo sito) e guadagni con essa, oppure inserisci semplicemente annunci di vario genere nella tua pagina web e vieni pagato direttamente da Sprintrade.

Per quanto riguarda gli annunci, questo servizio offre la possibilità di guadagnare in diversi modi. Io vi consiglio di provarli tutti (non ci perdete niente!), ma il migliore penso sia quello a lead. Questo metodo ti fa guadagnare ad ogni iscritto che porti al commerciante, ovvero l’utente che paga per essere pubblicizzato, e da cui partono gli annunci. In poche parole, tu metti gli annunci di un sito, e se i visitatori sono interessati a quel sito e si iscrivono ad esso, il proprietario del sito ti paga una certa quota, stabilita in precedenza.

- Google AdSense (di cui ho parlato in questo articolo) è un servizio simile a Sprintrade, ma che offre un unico modo per guadagnare. Questo è di mettere annunci nella tua pagina web, ma con AdSense non puoi scegliere tu quali annunci pubblicare, come permette di fare Sprintrade. Infatti AdSense, una volta che hai deciso dove metterli, ti inserisce direttamente lui gli annunci. Essi dovrebbero essere attinenti all’argomento fondamentale del blog (lo sono il più delle volte), ma una volta, ad esempio, ho trovato un annuncio che parlava di “Den Harrow” solo perchè nel titolo del blog c’è la parola “Den”.

AdSense paga a click, cioè ti da una certa somma ogni volta che un visitatore fa un click su un annuncio che si trova nel tuo blog. E’ assolutamente vietato, però, cliccare sui propri annunci, perchè ovviamente non gli farebbe comodo. Se qualcuno clicca, infatti, sui propri annunci, rischia che il suo account AdSense venga cancellato, ed è vietato crearne un altro. I guadagni ad ogni click non sono molto alti, anche se dipende sempre dagli annunci. Il guadagno più alto che ho avuto con un solo annuncio è stato di 30 cent. E’ da pensare, però, che è più facile guadagnare con un click che con un lead, anche se dipende sempre dai casi.

- Kingolotto (che potete visitare da qui) è un ottimo servizio che ti permette di guadagnare senza spendere nemmeno un centesimo!
Con questo servizio si guadagna semplicemente giocando una schedina tipo quella del Lotto!
Infatti, subito dopo la registrazione, si arriva ad una schermata da cui potrete giocare ben 10 schedine al giorno e il tutto è al cento per cento gratuito!!!

I premi si vincono molto spesso, infatti (io sono registrato da 2 settimane) ho già vinto 3 premi che posso farmi mandare direttamente a casa!
Con questo sito, niente annunci nel tuo blog, niente impegni da prendere e niente soldi spesi!
Servizio veramente ottimo che consiglio vivamente di provare.

Confronto AdSense/Sprintrade
Come spiegato prima, AdSense paga a click, mentre Sprintrade (oltre alle altre possibilità) paga a lead.
Normalmente è più facile che i visitatori clicchino sugli annunci, e non che si iscrivano anche al sito.
Tuttavia, i guadagni per i click (AdSense), in confronto ai guadagni per i lead (Sprintrade) fruttano nettamente di meno.
I guadagni per i lead di Sprintrade possono arrivare anche a 40€ (un sito fa guadagnare così ad ogni iscritto!), mentre quelli a click di AdSense non superano (almeno con me) i 30 centesimi.
Perciò, il guadagno maggiore è con i lead di Sprintrade, ma bisogna considerare anche la rarità di iscrizioni.

Sapete perchè ho fatto questi confronti? Onestamente non lo so! Sia AdSense che Sprintrade offrono la possibilità di usare l’uno insieme all’altro!

A mio parere sono da provare entrambi, ma fate ovviamente come preferite.
Se qualcuno ha bisogno di aiuto dopo la registrazione a Sprintrade, mi può contattare tramite questo indirizzo: sprintrade@tuttomail.com. Cercherò di rispondervi il prima possibile.


Vi auguro di guadagnare il più possibile con internet, risorsa del futuro!

11 commenti: